Meteo: Atmosfera sempre più GRIGIA. Si va verso un serio PEGGIORAMENTO

QUELLI CHE SI ALZANO PRIMA DELL’ALBA
La Diretta Facebook del 21-12-2021

L’Editoriale del mattino

Buon giorno bella Gente! Tutto confermato per i prossimi giorni sul fronte Meteo. L’Atlantico alzerà presto la voce ed il meteo sarà dunque destinato a subire un generale seppur graduale peggioramento. Insomma, nonostante il brutto tempo non ci piomberà addosso all’improvviso, il destino del giorni sotto Natale pare ormai segnato!

In sintesi fino a mercoledì 22 il quadro meteorologico sarà caratterizzato da un progressivo aumento delle nubi su gran parte del Paese specie al Centro-Nord e sul basso Tirreno. Qualche pioviggine non è da escludersi si litorali del Levante ligure, su quelli toscano, laziali e calabresi. 
Attenzione ancora alla nebbia che, seppur in fase di graduale attenuazione, potrà comunque ancora creare alcuni disagi in particolare sulla Val Padana.

Tra giovedì 23 e venerdì 24 avvertiremo ulteriori segnali di peggioramento specialmente nel giorno della Vigilia quanto alcune piogge più importanti potranno bagnare il Levante ligure e l’alta Toscana.
Sarà questo il preludio ad una parentesi di tempo non freddo, ma spesso perturbato che durerà alcuni giorni pronto a condizionare anche i giorni a cavallo del Santo Natale, S.Stefano.

Solo da mercoledì 29 il tempo comincerà a dare segnali di ripresa a partire del Nord grazie ad una CONFERMATA rimonta dell’alta pressione sub-tropicale che ci regalerà 3-4 giorni di tempo più stabile e con temperature senza grossi scossoni. Insomma, dagli ultimi aggiornamenti sembra esclusa l’irruzione d’aria gelida che i centri di calcolo paventano fino ieri per la fine dell’anno. Ci aggiorneremo comunque in merito. 

Per ora è tutto Amici! Vi aspetto questa sera alle 20:30 in diretta su Facebook con la consueta rubrica “UN CAFFE’ AL MILLYBAR” e successivamente all’interno della pagina dedicata dove sarà in seguito disponibile il nuovo editoriale della sera ( LINK )

Stefano Ghetti