Meteo: C’è una BOLLA AFRICANA sull’Italia. Ecco quanto DURERA’

QUELLI CHE SI ALZANO PRIMA DELL’ALBA
La Diretta Facebook del 31-12-2021

L’Editoriale del mattino

Buon giorno a tutti! Come previsto l’anno si chiude con una vera e propria bolla africana sul nostro Paese e con tutti gli annessi e connessi che la contraddistinguono. Sole e temperature miti su gran parte del Paese, mentre nebbia , nubi basse ed un clima nettamente più rigido avvolgerà solo la Val Padana e alcuni settori del Centro. Fatta eccezione dunque per questi disturbi che si limitano comunque ad interessare solo alcuni angoli del Paese, la situazione meteorologica si manterrà decisamente stabile con temperature quasi ovunque superiori alla media del periodo.

Nella diretta meteo di questa mattina vi ho poi parlato di quanto fosse ancora incerta la previsione per i prossimi giorni e dopo un accurato controllo dei vari centri di calcolo sono a confermare ancora questa totale incertezza. 
Da un lato infatti troviamo il centro americano che prevede tra il 2 e il 3 di Gennaio uno sprofondamento del flusso freddo nord atlantico verso l’Italia con conseguente ritorno del freddo e del tempo instabile con anche possibili scenari nevosi a quote basse. 
Il centro europeo invece, a parte una moderata flessione termica ad inizio settimana, rimane più orientato verso un proseguimento dell’alta pressione almeno fino al 5-6 di Gennaio e solo successivamente vedrebbe qualche cambiamento verso il freddo ma con effetti ancora poco chiari. Gioco forza, cari amici, sarà opportuno attendere ulteriori aggiornamenti in attesa che i centri di calcolo trovino una comune linea di tendenza. 

Per ora è tutto! Augurando a tutti voi e ai vostri cari una buona fine d’anno e un buon inizio di 2022, vi ricordo che questa sera (31 Dicembre) la diretta non ci sarà. Vi do dunque appuntamento a domani mattina con orario ancora da stabilire. 

Stefano Ghetti