Meteo: Confermato il PEGGIORAMENTO, ma sul alcune regioni PIOVERÀ meno del previsto. Dettagli

UN CAFFE’ AL MILLYBAR! LA DIRETTA FACEBOOK
Martedì 23 Dicembre 2021

L’Editoriale della sera

Ben trovati ragazzacci! Sentite poi da quale pulpito…
Ma veniamo subito al sodo in quanto stiamo per entrare in un periodo nel quale il meteo giocherà un ruolo fondamentale, sempre se ci lasciano liberi di andare un po’ a spasso. Comunque, si conferma l’arrivo di una parentesi alquanto instabile nonostante il previsto peggioramento continui a subire piccoli ritocchi verso una minor diffusione ed intensità sul fronte delle piogge.

Una prima perturbazione si conferma tra la Vigilia e il giorno di Natale. Dopo una brevissima pausa tra la notte e le prime ore di Santo Stefano, ecco che nel corso della giornata ne arriverà una seconda e tra il 27 e il 28 dicembre una terza.

Si conferma inoltre l’arrivo dell’alta pressione nei giorni successivi, ma di questo ve ne darò maggiori dettagli nei prossimi giorni. Vediamo ora nel dettagli quali saranno le regioni a rischio pioggia nel corso delle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 Dicembre 2021.

Venerdì 24:  Liguria di centro-levante (forti in serata), bassa Lombardia, Emilia, Romagna, Appennino Tosco Emiliano, basso Veneto, basso Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Lazio e Campania.

Sabato 25: piogge più diffuse su Liguria, Lombardia, Emilia, Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia e Campania.

Domenica 26: Liguria, bassa Lombardia, Emilia, Basso Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Sardegna, Campania, Abruzzo, Molise e nord della Puglia. 

Per nuovi aggiornamenti vi rimando al consueto appuntamento di domani per la diretta alle 5.30 su Facebook e verso metà mattina per un nuovo breve editoriale. Buona serata e buona notte!

Stefano Ghetti