Meteo: FORTE PERTURBAZIONE e Maltempo su molte regioni d’Italia

Previsioni per giovedì 25 Novembre 2021:

Forte perturbazione sull’Italia. Generali condizioni di maltempo praticamente su tutte le regioni. Attese piogge abbondanti e nubifragi su Toscana, Lazio, Campania, Sicilia e Calabria e poi anche in Puglia. Neve diffusa sui rilievi, a 800 metri sulle Alpi occidentali, oltre i 1300 metri sul resto delle Alpi, a 1600 metri sugli Appennini centrali. Quote neve tutte in calo verso sera. Venti forti.

NORD

Una perturbazione raggiunge le nostre regioni. La giornata sarà caratterizzata da un cielo prevalentemente coperto e da precipitazioni via via più diffuse dal Nordovest in lento spostamento verso il Nordest in serata. Neve sulle Alpi occidentali a 800/1000 metri circa, a 1300m altrove. 

Temperature

Valori massimi attesi tra i 5-6-7 di Milano, Torino, Bolzano e Bologna e i 13 di Trieste

CENTRO e SARDEGNA

Un fronte perturbato interessa le nostre regioni. La giornata sarà contraddistinta da un intenso peggioramento del tempo con rovesci e temporali sulle regioni peninsulari in spostamento da Ovest verso Est. Maltempo sulla Sardegna occidentale. Venti forti di Scirocco sul Mar Adriatico.

Temperature

Valori massimi compresi tra gli 11 di l’Aquila e Perugia e i 15 di Roma

SUD e SICILIA

Una perturbazione atlantica investe le nostre regioni. La giornata trascorrerà con generali condizioni di tempo molto instabile con precipitazioni diffuse, a tratti temporalesche e molto forti, possibili su gran parte delle regioni, meno in Basilicata. Attenzione ai nubifragi e locali trombe d’aria e marine su Sicilia, Calabria e poi Puglia.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 13 di Potenza e i 17-18 di Bari e Napoli