Meteo: La BEFANA vien di notte… e con lei un po’ di NEVE

UN CAFFE’ AL MILLYBAR! LA DIRETTA FACEBOOK
Martedì 4 Gennaio 2022

L’Editoriale della sera

Ben ritrovati Amici. Anche questa sera i centri di calcolo confermano la possibilità di qualche nevicata fino in pianura nella notte dell’Epifania. Una fredda perturbazione infatti si sta approssimando all’arco alpino e nel corso della giornata di mercoledì 5 gennaio inizierà a disturbare il tempo al Nord. Tra la sera e la notte successiva l’ingresso di freddi venti di Bora provocheranno un generale calo termico provocando alcune nevicate che potrebbero interessare alcuni tratti di pianura del Friuli Venezia Giulia, del Veneto, dell’Emilia orientale e parte di quella centrale fino ad alcuni settori interni della Romagna.

Questa perturbazione correrà comunque molto veloce verso le regioni adriatiche del Centro e del Sud e il giorno della Befana farà dunque registrare un rapido miglioramento al Nord. 
In seguito le fredde correnti settentrionali continueranno a soffiare su gran parte del Paese in un contesto di tempo discreto ma freddo al Centro-Nord ed ancora un po’ zoppicante invece per il Sud.

Tra domenica 9 e lunedì 10 ci attendiamo il transito di una seconda perturbazione i cui effetti sono ancora in fase di studio. Il centro di Calcolo europeo prevede un ritorno di qualche nevicata in pianura sull’Emilia Romagna e sul comparto adriatico del Centro, mentre quello americano prevede la neve solo sul versante adriatico e a quote molto basse su alcuni tratti del Sud. 
Ci troviamo dunque in una delle tante situazioni dove saremo costretti ad attendere ancora parecchi aggiornamenti prima di poter scogliere la prognosi. 

Per ora è tutto Amici. Vi rimando dunque al consueto appuntamento di domani mattina per la diretta alle 5.30 su Facebook e verso metà mattinata per un nuovo breve editoriale. Buona serata e buona notte!

Stefano Ghetti