Meteo: Verso una Tregua dal MALTEMPO. Confermati invece la NEVE e il GHIACCIO in pianura MERCOLEDI

QUELLI CHE SI ALZANO PRIMA DELL’ALBA

Previsioni per lunedì 6 Dicembre 2021:

Affluiscono venti dai quadranti settentrionali. Tempo instabile al Centro-Sud con precipitazioni nevose dai 700 metri del Centro adriatico ai 1000 metri del Meridione, ma con quote in ulteriore calo in serata. Al Nord e sulla Toscana avremo un maggiore soleggiamento. Da segnalare possibili foschie mattutine sulla Pianura Padana. Venti forti di Maestrale e di Tramontana.

NORD

Mattinata con cielo a tratti coperto sulle zone di pianura tra Lombardia e Piemonte; possibili banchi di nebbia in dissolvimento però nel corso del giorno. Soleggiato sul resto delle regioni con cielo sereno e terso. Venti tesi da Nord-Nordest.

Temperature

Valori massimi fino a 10 gradi a Genova, 6 a Milano e Torino.

CENTRO e SARDEGNA

Insistono condizioni di tempo ancora instabile: precipitazioni ancora intense potranno bagnare l’Abruzzo, il Molise e parte delle Marche. Piogge anche sul Lazio e sul grossetano; sulla Sardegna, precipitazioni a carattere sparso, ma migliora nel pomeriggio. Nevicate lungo l’Appennino al di sotto dei 1000 metri di quota.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 4 di Campobasso e gli 11 di Roma

SUD e SICILIA

Insistono condizioni di tempo spiccatamente instabile su tutte le regioni con precipitazioni localmente intense e soprattutto nevicate sopra i 1000 metri di quota, ma in ulteriore calo verso sera. Meno probabilità di pioggia e di più sole sui settori ionici.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 3 di Potenza e i 13 di Palermo

Stefano Ghetti – iLMeteo.it