Meteo: Weekend NEBBIOSO al Nord. Poi tutto STRAVOLTO!

UN CAFFE’ AL MILLYBAR! LA DIRETTA FACEBOOK

L’Editoriale della sera

Ben ritrovati cari Lettori. Se ieri i centri di calcolo erano letteralmente nel pallone, dall’ultimo aggiornamento di oggi invece, pare si siano ben schiariti le idee. A parte il confermato fine settimana nebbioso al Nord ed effimeri spifferi d’aria fredda lungo le regioni centrali adriatiche e al Sud, quello che maggiormente stupisce è quanto accadrà nei giorni successivi. 
Fino a mercoledì continuerà ad affluire aria relativamente fredda sull’Italia ma sul fronte meteo di cambiamenti ce ne saranno davvero pochi. Ancora clima nebbioso e rigido sulla Val Padana, tanto sole sui monti e sul resto del Paese salvo una maggior nuvolosità in graduale aumento sui comparti tirrenici.

Tra giovedì e venerdì invece, si spalancherà la porta dell’Atlantico con il suo carico di aria decisamente meno fredda, ma soprattutto nettamente più umida. il tempo dunque sarà destinato a peggiorare specialmente sui comparti occidentali. Ovviamente entreremo più nel dettaglio in merito nei prossimi giorni.

Ma quel che maggiormente stupisce è la successiva evoluzione. Una situazione davvero stravolta in quanto il grande freddo annunciato nei giorni scorsi sembra improvvisamente svanito nel nulla. Anzi, proprio sul finire dell’anno pare riemergere dalle basse latitudini nientepopodimeno che l’anticiclone africano fortemente intenzionato a conquistarsi una bella fetta dell’rea mediterranea con tutti gli annessi e connessi del caso. Ma anche su questo possibile evento ci prendiamo il dovuto tempo prima di commentare i possibili effetti. 

Mi fermo qui Amici e Vi rimando al consueto appuntamento di domani per la diretta alle 5.30 su FaceBook e verso metà mattina per un nuovo breve editoriale. Buona serata e buona notte!

Stefano Ghetti